ABOUT PEARSON

Pearson è un Ente certificatore riconosciuto dall’ente pubblico Britannico OFQUAL, deputato al controllo delle certificazioni nel Regno Unito. Nello specifico Pearson è un organismo preposto all’elaborazione di obiettivi formativi e alla produzione delle prove d’esame. Ha anche il compito di vigilare sullo svolgimento delle prove e di provvedere alla verifica e alla valutazione delle prove e al rilascio dei certificati.

Esami di alta qualità producono anche un impatto positivo sull’insegnamento e sullo studio della materia poiché i sistemi di valutazione impiegati tengono conto costantemente degli sviluppi della didattica.

 

TRINITY COLLEGE LONDON

Trinity College London è un Examinations Board (Ente Certificatore) britannico, patrocinato da Sua Altezza Reale il Duca di Kent e riconosciuto da parte dell’Ufficio di Regolamentazione delle Qualifiche e degli Esami (Office of the Qualifications and Examinations Regulation – Ofqual). Trinity è una charity, e rilascia certificazioni e qualifiche riconosciute per la lingua inglese, la musica e drama. Trinity è attivo da più di 130 anni e attualmente opera in oltre 60 paesi al mondo.

Le qualifiche Trinity regolamentate dall’Ofqual sono ora incluse nel Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualifications Framework – EQF).

In Italia Trinity è accreditato come soggetto per la formazione degli insegnanti dal Ministero Italiano della Pubblica Istruzione (Decreto 2001/01/27 confermato dal Decreto 2005/05/07, prot. 1228), ed è incluso nell’elenco degli Enti certificatori pubblicato dal Ministero Italiano della Pubblica Istruzione il 12/07/2012 (Prot. AOODGAI/10899) ed aggiornato il 28/01/2013 (Prot. AOODGAI/1200).

Le certificazioni Trinity possono essere valutate come crediti formativi per l’esame di Stato secondo la normativa vigente.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

II Titoli di Studio rilasciati dai nostri istituti trovano una spendibilità e un riconoscimento in tutta la Comunità Europea grazie alle normative in materia. Il valore acquisito attraverso il conseguimento del titolo di studio specifico è indicato nella Dichiarazione di Valore, un documento redatto dalle Rappresentanze Diplomatiche Italiane all’estero (Ambasciate/consolati) che, ai fini del riconoscimento dell’equipollenza dei titoli, va presentato alle competenti autorità italiane:

le Istituzioni Scolastiche (nel caso in cui gli studi scolastici obbligatori debbano essere ancora ultimati);

gli Ambiti Territoriali (ex Uffici scolastici provinciali) per i diplomi di livello pre-universitario;

gli Atenei, per ottenere l’equipollenza delle Lauree estere;

il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per l’equipollenza Accademica dei Dottorati (Ph.D.) esteri; i vari Ministeri per quanto concerne i riconoscimenti professionali (ai fini dell’esercizio di professioni regolamentate).

Tutti i corsi erogati sono controllati annualmente dalle commissioni indipendenti di qualità delle Università partner e su richiesta dalla QAA – Quality Assurance Agency for Higher Education, l’organismo nazionale di controllo qualità dei cicli scolastici superiori inglesi.